Underwater Art Exhibit

UAE_logo

Underwater Art Exhibit, inaugurata il 12 maggio, è una mostra fotografica subacquea veramente particolare, ideata e realizzata da Massimo Mazzitelli, allestita sui fondali di Arenzano ad una profondità di 35 metri sul relitto della super petroliera Haven affondata l’11 Aprile 1991.

Il mio intento è stato quello di far conoscere a tutti gli appassionati del mare come un relitto che ha nel suo passato un disastro ambientale, possa trasformarsi quello che oggi viene chiamato Reef artificiale, in una risorsa, in un’oasi di vita e in un richiamo per il turismo subacqueo, oltre che un luogo di studio e di interesse per i biologi.

La super petroliera lunga 334 metri esplose al largo del porto di Genova causando cinque vittime. Bruciò tonnellate di greggio per settantadue ore nell’aprile del 1991, si spezzò in due tronconi, la parte della prua lunga 97 metri è sprofondata a più di quattrocento metri e i 250 metri rimasti sono adagiati in assetto di navigazione su un fondale di 80 metri ad un miglio al largo del centro abitato di Arenzano. Le tonnellate di petrolio sparso in mare e bruciato in superficie hanno scongiurato un disastro ambientale come quello causato nel 1978 dalla Amoco Cadiz, gemella della Haven, sulle coste bretoni.

Il progetto artistico mi ha impegnato molto con lunghe immersioni per rubare attimi, catturare immagini, immortalare spaccati di vita sempre diversi: improvvisi, pigri, quotidiani, a volte straordinari.

Ma soprattutto, in collaborazione con aziende leader nella stampa, per un’attenta ricerca sulla tecnologia di stampa con speciali inchiostri e vernici protettive naturali con base acquosa, rendendo le foto perfettamente resistente “all’ostilità”, per una foto stampata, all’acqua marina dalla pressione ambiente e la vita biologica.

15 foto stampate su supporto rigido con un inchiostro speciale impermeabile, sono state fissate su un supporto in acciaio inox, esposte sulla parte alta del relitto esattamente sul primo ponte e sulla ciminiera ad profondità max 35 metri, in modo che tutti la possano visitare.

Massimo Mazzitelli  – © Copyright – tutti i diritti riservati.

Si ringrazia per la concessione ufficiale del patrocinio i seguenti Enti:
Ministero dei Beni Culturali – Capitaneria di Porto di Genova – Regione Liguria – Comune di Genova – Comune di Arenzano – Provincia di Genova – STL Genovesato

Sponsor Ufficiali:
Rotary Club – Thesis Ge – CVI service – Diving  Haven Center Arenzano